News

04/01/2008

Visita al METABIRRIFICIO di Raffadali.

Abbiamo approfittato delle vacanze di natale per andare a visitare una nuova realtà dell’entroterra agrigentino, il Metabirrificio dell'azienda La Terra e il Sole s.a.s. di Raffadali(Ag) . Dopo aver avuto notizia dei media della nascita di un nuovo birrificio in Sicilia non abbiamo perso tempo e abbiamo voluto visitarlo di persona. Occasione abbastanza rara di poter assistere alla nascita di un birrificio artigianale nella nostra Sicilia. Dopo alcuni contatti telefonici abbiamo preso appuntamento per poter andare a far visita all’impianto. Ci siamo messi in macchina ed abbiamo seguito la mappa scaricata dal sito. Siamo riusciti a trovarlo senza problemi sia perché si trova direttamente sulla S.S. 118 e soprattutto perché l’edificio non passa certo inosservato. Una bellissima antica tenuta di campagna perfettamente ristrutturata e magnificamente illuminata che attira l’attenzione di chi passa per quella strada e ci fa subito una bellissima impressione. Seguiamo il cartello e svoltiamo per una stradina privata che ci porta direttamente all’entrata dell’azienda.
Superato il cancello di entrata troviamo a sinistra il locale con un bellissimo e curato giardino, e a destra un ampio parcheggio. Se non fosse stato per le indicazioni ed i cartelli avevamo pensato di aver sbagliato posto, pensavamo di essere entrati in una delle belle ed antiche ville di Bagheria. Alla fine entriamo. Il locale è ancora vuoto visto l’orario (sono le sei del pomeriggio) ma già la macchina organizzativa è in moto. Persone che vanno persone che vengono tavoli perfettamente preparati è guardando bene addirittura già tutti prenotati. Appena entrati la prima impressione è quella di un bellissimo e ampio locale molto accogliente, ma il nostro occhio cade subito su un’ampia vetrata da dove spicca l’impianto di produzione della Birra con la sala cottura da dove brillano i due tini in rame di 1000 litri ciascuno. Già la sete aumenta. Aspettiamo un po’ e subito ci vengono incontro. Ci presentiamo e iniziamo il nostro giro. Il ragazzo che ci accompagna è molto gentile e nonostante sia pieno di impegni si presta molto gentilmente a farci da cicerone.

impianto metabirrificio

Si parte subito da uno degli elementi più importanti nella produzione della birra , l’acqua. L’acqua utilizzata per la produzione delle Birre viene prima purificata da un impianto di depurazione a osmosi inversa che garantisce all’acqua così depurata una ottima qualità e purezza elemento fondamentale di una birra di qualità. Seguiamo con il secondo elemento fondamentale della birra, il malto. Il malto è di altissima qualità e proviene direttamente dalla germania prodotto dalla ditta Weyermann una delle migliori ditte di produzione di malti per produzione di Birra.

 metabirrificio

La birra nasce attraverso la sapiente guida del mastro birraio tedesco Stefan Grauvogl, già sociò del Birrificio Piemonte, e alla sua bravura nel miscelare questi malti di alta qualità .

Il metabirrificio produce attualmente quattro birre:

Birra shams

SHAMS (4,7 % vol)

Shams deriva dall’arabo e significa sole
per questa birra dall’aroma intenso di luppolo e dal colore chiaro che va dal giallo pallido al dorato.
Shams esprime bene le peculiarità di questa terra e le caratteristiche di questa birra dal colore extra chiaro e la schiuma fine.
Una birra “allegra” da consumare in compagnia, con tutta l’energia del sole.

birra Howwara

HOWWARA (5,9 % Vol)
Howwara era il nome di una tribù di berberi che popolò l’agrigentino dall’840 al 1015
per questa birra “dominante” prodotta con malti speciali caramellizzati e tostati, dal colore scuro tendente al nero e dalla schiuma compatta.
Howwara si adatta bene a questa birra molto complessa, per palati esigenti.

 

birra fredrik

FREDRIK
Fredrik un nome tedesco, maschile, forte ed “effervescente”
per questa birra dal colore ambrato arancio e dal gusto fruttato, dalla schiuma compatta ed effervescenza marcata.
Fredrik si adatta alle caratteristiche di questa birra ad alta fermentazione, bevuta tanto in estate e molto apprezzata dalle donne.

 

 

birra narang

NARANG (6,5 % Vol)
Narang deriva dal persiano e significa arancia; furono proprio i persiani a introdurre le arance in Sicilia
per questa birra dal colore arancione scuro e dalla schiuma compatta, prodotta con scorze d’arancia, miele e spezie.
Narang esprime le caratteristiche di questa birra prodotta con materie prime dell’isola.


metabirrificio

 

Ma al Metabirrificio non si trova solamente una birra artigianale di ottima qualità, ma la si può accompagnare anche con un'ottima cucina rustica o con le originali pizze integrali realizzate con le trebbie della birra derivanti dalla produzione della birra.

Alcuni esempi delle specialità che potete trovare:

Antipasti:
Carpaccio di lombo di suino affumicato, marinato con papavero nero e gherigli di noce.
Crudo di suino nero dei Nebrodi con crema di porcini ed erba cipollina.
Ventaglio di petto d’anatra affumicato in salsa di soia e crema di pompelmo rosa.
Crostini di pane alle trebbie di birra con lardo di colonnata e patè di melanzane.

Primi Piatti:
Maccheroncelli di grano con ragù di cinghiale e julienne di prugne.
Tortelli con ripieno di speck trentino in vellutata di pistacchio con straccetti di lepre selvatica e scaglie di pecorino doppio dei monti sicani.
Stracozzette di grano rosolino in vellutata di cuori di carciofi e salsiccia modicana.

Secondi Piatti:
Composeè di brasati e grigliati.
Mailino marinato in dolce forte.
Bollito misto alla romagnola.
Squisitezza di vitello agli asparagi.

E tanto altro ancora……. ;-)

Quindi non possiamo fare altro che complimentarci con l'azienda La Terra e il Sole s.a.s. e dell'annesso birrificio, rigraziandoli per la calda ospitalità postaci e per aver regalato alla Sicilia un locale di questo livello con la speranza che esso possa far diffondere maggiormente in Sicilia la Cultura della Birra di qualità.

Un saluto particolare a tutto lo staff del Metabirrificio con la promessa di tornare presto a farvi visita, magari con meno fretta.

Ma forse ancora non vi siete chiesti perché il nome di METABIRRIFICIO. Tra i dipendenti del locale ci sono diverse versioni sulla scelta del significato del nome “Metabirrificio”.
La più intuitiva fa riferimento alla parola composta META (in senso di destinazione, scopo, fine) quindi si può intendere il termine “metabirrificio” come il luogo di destinazione o il punto di arrivo di chi cerca una birra di qualità.

Per maggiori informazioni:

Metabirrificio c/o La Terra e il Sole s.a.s.
C.da Moccadamo S.S.118 - Km.126+800 - Raffadali (AG)
Tel/Fax 0922.400014
E-mail: info@laterraeilsole.it

http://www.laterraeilsole.it/

Fonte: Birreitalia.it

Condividi

 

 

Cerca per data

Tutte le News